mercoledì 16 novembre 2011

Trame in salotto secondo l'artista di casa

Ovviamente l'artista di casa non sono io che so disegnare come un bimbo piccolo.

Sto parlando del boss che ieri era malato e visto che era a casa mi ha chiesto se poteva aiutarmi in qualche modo.
Tutto ciò che gli ho chiesto e che richiedesse un suo movimento dal letto lo ha scartato ma alla fine ho trovato un modo per incastrarlo....
gli ho chiesto di fare un disegno che rappresentasse trame in salotto, non il blog ma gli incontri mensili di cui parlo qui.

Ed ecco cosa ha realizzato:

 Beh, immaginavo qualcosa di un po' più minimalista e serio...... e spero che le partecipanti agli incontri non si offendano per questa carrellata di sederoni in primo piano! ;-)

E' così irriverente che mi fa sorridere ogni volta che lo guardo!