venerdì 21 ottobre 2011

Sentirmi a casa

Per sentirmi a casa anche in ufficio, o meglio per dare un tocco personale alla mia scrivania  (perchè per sentirmi a casa ci vorrebbe giusto il telelavoro!) sto cercando di personalizzare la mia postazione.


Inizio con piccoli cambiamenti che non si notano subito perché salvaguardati nel mio cassetto. 

Mi sono portata una mug da casa per prendere il tè e quindi anche delle bustine di tè e non poteva mancare...





un sacchetto per contenere le mie bustine (scusate la foto è venuta un po' scura ma questa è la luce che offre il mio ufficio).
Sia il sacchetto che il fiore sono due free di raverly.
Tra i miei primi lavori all'uncinetto visto che questa estate una mia amica nonchè diavoletta tentatrice mi ha detto: "guarda che l'uncinetto è fighissimo! ma perchè ti accontententi di imparare solamente cucito, ricamo, patchwork e maglia? Prova anche questo e vedrai..."
In effetti non posso darle torto anche se il boss di casa ha pensato: " ci mancava solo questa....d'ora in poi le tue amicizie te le seleziono io!" :-P

Per quel che riguarda la mia scrivania questo è solo l'inizio! 
Ho già in mente una mug rug, un portapenne e un lunch box...